Uno stile senza tempo con gli occhiali da vista vintage per uomo

Occhiali-da-vista-vintage-per-uomo

Come acquistare al primo colpo un perfetto paio di occhiali da vista da uomo? Difficile trovare un modello che si adatti perfettamente alla forma del proprio viso, che rispecchi la propria personalità e che sia anche in linea con gli ultimi trend in fatto di eyewear, ma avendo qualche piccola accortezza è possibile individuare, senza neanche troppi sforzi, una montatura adatta.

Con tutte le proposte che ci sono in circolazione, decidere su cosa indirizzarsi potrebbe sembrare un’impresa impossibile, ma una cosa è certa: quando si ha la necessità di correggere la vista e non si vuole in alcun modo sacrificare lo stile, puntare su un paio di occhiali da vista vintage per uomo è sempre una buona idea.

 

Cerchi una montatura perfetta per il tuo viso? Scarica la nostra guida e scopri come scegliere forma, colore e materiale!

 

Tutti i modelli e le tendenze

Se non sapete bene su cosa orientarvi, sappiate che sono tantissimi i modelli da inserire nel vostro fashion radar. Si spazia da grandi evergreen che non passano mai di moda e che resistono alle tendenze passeggere del momento a montature più estrose che strizzano l’occhio ai trend più attuali e che meritano un posto nella lista degli accessori must-have della stagione.

Tra i modelli iconici da prendere in considerazione, gli occhiali da vista “aviator”, quei modelli con le lenti a goccia presi in prestito dai piloti dell’aviazione che sono super sofisticati e sempre attuali, e gli occhiali con le lenti tonde, quei modelli dal fascino retrò che si confermano tra i più versatili in assoluto.

Ampia possibilità di scelta anche per chi preferisce montature che si fanno notare: riconquistano infatti la scena i modelli oversize e le proposte dalle linee geometriche, tutti declinate in una grandissima varietà di forme, colori e materiali. Occhiali da vista rettangolari, squadrati, ovali… le opzioni sono moltissime.

E che dire dei colori? Le montature più gettonate per gli occhiali da vista vintage per uomo hanno cromie che tendono ai colori scuri (con un occhio di riguardo per il nero, una tonalità davvero intramontabile e destinata ad andare sempre di moda) o a quelli tipici del metallo. Assieme a loro sono da citare anche il color tartaruga, un evergreen nella storia delle montature per occhiali, il verde bottiglia e il bordeaux, nella sua accezione più scura.

 

Offerta Occhiali Progressivi

 

Come scegliere l’occhiale in base alla forma del viso

L’acquisto degli occhiali da vista non può (e non deve) essere lasciato al caso ed è per questo che la cosa migliore da fare è provare a individuare quelle montature che meglio valorizzano i tratti del proprio volto. Per non sbagliare e non pentirsi dell’acquisto fatto quando ormai è troppo tardi, scegliere gli occhiali da vista in base alla forma del viso potrebbe ridurre al minimo il rischio di errore.

Coloro che hanno il viso ovale hanno un’infinita possibilità di scelta: a loro dona qualsiasi tipo di montatura anche se, tra tutte, le forme rettangolari sono quelle da prediligere.

Chi ha il viso tondo, farebbe meglio a puntare su occhiali da vista dal design squadrato, in modo da allungare e snellire il volto, ma possono andare bene anche quelli dalla forma rettangolare; chi ha il viso più allungato invece dovrebbe optare per le montature ovali che donano maggiore armonia ai lineamenti.

Se invece avete i tratti spigolosi e il vostro viso è squadrato, sono gli occhiali tondi, preferibilmente dalla montatura sottile, il modello giusto per voi: sono infatti gli unici in grado di addolcire i lineamenti e rendere più aggraziato il volto.

 

Stile e personalità: due fattori nella scelta dell’occhiale

C’è poi un’altra importante variabile da prendere in considerazione prima di acquistare un nuovo paio di lenti! Da qualche stagione gli occhiali non assolvono più solo la funzione di correggere la vista e sono diventati un vero e proprio accessorio che completa il look e che riflette lo stile e la personalità di chi li indossa.

Su quali modelli mettere gli occhi? Gli occhiali da vista in versione “aviator”, dal gusto vintage, sono la scelta giusta per quegli uomini che hanno un grande senso dello stile e sfoggiano look piuttosto moderni, ma che non rinunciano mai a qualche piccolo accessorio dal tocco retrò.

Quelli con le lenti tonde sono considerati il tratto distintivo di coloro che prediligono look sobri e raffinati in ogni momento del quotidiano e che, pur mostrando di avere un forte temperamento, non amano uscire dalla propria comfort zone.

Perfetti per chi vuole catturare l’attenzione e non disdegna montature un po’ più eccentriche, gli occhiali da vista dalle forme geometriche. Via libera a modelli squadrati, rettangolari, esagonali che si adattano sia ai look ricercati che a quelli più casual. Insomma, quando si parla di occhiali da vista vintage per uomo, non c’è che l’imbarazzo della scelta!

Come scegliere la montatura dell'occhiale da vista

Torna al blog

Iscriviti alla newsletter!

Post recenti